Mauro Dordolo

Il rugby, uno sport affascinante e da amare: una passione che mi ha colpito da quando ero ragazzo, portandomi ad arbitrare partite via via più importanti sino ad arrivare a livello europeo.

Oggi non arbitro più, ma seguo ancora con tanta passione ed entusiasmo, come fossi ancora un ragazzo che corre fischiando sui campi, giovani e promettenti arbitri, cercando di trasmettere loro le competenze ed i valori che io ho acquisito in anni di attività e carriera.